Archivio notizie

 02-mag-22
Protezione civile: in corso ultimi test su piattaforma per contributo a ucraini

Nella giornata odierna è entrato nella fase conclusiva il varo della piattaforma che consentirà ai profughi ucraini, che hanno presentato la domanda di permesso di soggiorno per protezione temporanea, di richiedere il contributo di sostentamento.

È imminente, pertanto, l’avvio della piattaforma attraverso la quale sarà possibile richiedere il contributo di 300 euro a persona al mese per adulto e a un’integrazione di 150 euro al mese per ciascun minore di 18 anni al seguito.